Verifica Età

Sei maggiorenne?

Entrando in questo sito si accetta la nostra privacy policy

Per accedere al sito devi avere l'età minima per bere alcolici stabilita dalla legge della nazione in cui risiedi.

Mixology con Amaro del Tumusso

Amaro del Tumusso

Tumusso “Amaro of the year”

Inarrestabile, proprio come noi che lo abbiamo ideato: l’Amaro del Tumusso porta a casa un altro premio, questa volta classificandosi “amaro of the year” alla Berlin International Spirits Competition.

amaro of the year

Di quale competizione stiamo parlando?

La Berlin International Spirits Competition è un concorso internazionale che si svolge a Berlino, in cui piccoli e grandi produttori di vini e liquori presentano i loro prodotti a una giuria esperta e qualificata. Quest’anno è giunto alla sua decima edizione che ha visto la partecipazione di oltre 250 alcolici presentati da 16 paesi diversi.

La giuria è composta da sommeliers, ristoratori, importatori, acquirenti di alcolici al dettaglio che lavorando a stretto contatto con i consumatori, sono perfettamente a conoscenza dei loro gusti e delle loro esigenze.

Dopo aver assaporato e analizzato i prodotti, viene elaborata un’attenta analisi e si assegnano i riconoscimenti.

La giuria è istruita a non rilasciare alcun tipo di premio o medaglia quando gli alcolici non sono quelli che importerebbero, comprerebbero o venderebbero nelle loro attività.

Cosa significa vincere questa competizione per amaro del Tumusso?  

amaro of the year

Amaro del Tumusso si è aggiudicato il titolo “amaro of the year”. Un premio importante e degno di nota che ci riempie d’orgoglio, soprattutto in quanto derivanti da un concorso qualificato e affidabile come il BISC.

Vincere una competizione di questo tipo permette al nostro prodotto di ottenere un riconoscimento da parte dell’industria internazionale nel commercio di alcolici. Allo stesso tempo contribuisce a diffondere la tradizione italiana anche al di fuori del nostro Paese.

Noi ci abbiamo creduto e continuiamo a farlo puntando sempre in alto.

A questo punto, grati e felici di tutto il supporto che stiamo ricevendo, non ci resta che festeggiare prima di rimetterci al lavoro, e quale modo migliore di farlo se non con l’amaro Tumusso?

Nessun prodotto nel carrello